BANDO PER CONTRIBUTI A FONDO PERDUTO PER FAVORIRE LA DIFFUSIONE DI NEGOZI PER IL COMMERCIO AL MINUTO DI PRODOTTI SFUSI E ALLA SPINA.

26 luglio 2019

Bando per contributi a fondo perduto per favorire la diffusione di negozi per il commercio al minuto di prodotti sfusi e alla spina.

Finalita’
La Regione Marche vuole promuovere la diffusione di negozi di vendita di prodotti sfusi e alla spina con contributi a fondo perduto per la ristrutturazione, l’ampliamento dei locali e l’acquisto di attrezzature ed arredi

Risorse disponibili:    260.000 mila euro

Imprese beneficiarie
Possono presentare le domande al finanziamento le micro, piccole e medie imprese del commercio di vendita al dettaglio di prodotti sfusi e alla spina, (escluse quelle di somministrazione), esistenti alla data di presentazione della richiesta di contributo, con sede o unità locale nelle Regione Marche e con volume di affari fino a 2 milioni
di euro.
Per prodotti sfusi o alla spina si intendono:

  • Alimentari: pasta, riso, cereali, legumi, biscotti, sale, frutta secca, zucchero, olio, caramelle e caffè; – Detersivi: tutte le categorie;
  • Latte: crudo intero;
  • Cibo per animali;
  • Bevande: analcoliche (come succhi di frutta) e bibite varie, alcoliche (vini e birre).

Interventi finanziabili
Sono ammessi a contributo gli interventi relativi a:

  1. Ristrutturazione, manutenzione straordinaria di una nuova attività commerciale dedita esclusivamente alla vendita di prodotti sfusi e alla spina;
  2. Ampliamento, adeguamento e sistemazione degli spazi per la vendita esclusiva di prodotti sfusi e alla spina in esercizi commerciali già esistenti;
  3. Attrezzature fisse e mobili ed arredi, non usati, strettamente inerenti l’attività di vendita di prodotti sfusi e alla spina

Contributi concedibili
Contributo in conto capitale fissato nella misura del 30% della spesa ammissibile per gli interventi di cui alle lettere a) e b) e del 70% per quelli di cui alla lettera c)

Importo minimo di spesa
La spesa ammissibile, al netto di IVA, non può essere inferiore a € 5.000 e superiore a € 50.000

Priorità Graduatoria

  1. nuovi esercizi commerciali nati dopo il 1/1/2018
  2. esercizi commerciali i cui titolari hanno una età compresa tra i 18 ed i 35 anni
  3. esercizi commerciali che non hanno mai percepito contributi pubblici concernenti la medesima unità locale
  4. esercizi commerciali che alla data di presentazione della domanda hanno già completato i lavori regolarmente fatturati al 100%
  5. la tipologia dei prodotti sfusi o alla spina
  6. vendita esclusiva di prodotti sfusi o alla spina

SCADENZA 30 SETTEMBRE 2019

  • Facebook
  • Twitter
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS
  • PDF

Articolo precedente:

Articolo successivo: